TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI
Traviata 

Viale dell’Innovazione 20 - Milano
OFFERTA MILANO OPERA & BALLET

--------------------------------------

LA TRAVIATA

24 Luglio ore 20:30

opera lirica di Giuseppe Verdi
regia Carlo Pesta – scenografie Sormani Cardaropoli – costumi atelier Bianchi Milano

stampa l'allgato per averediritto allo sconto  sull'acquisto dei biglietti

Per usufruire del prezzo agevolato è necessario stampare  l'allegato  presentarlo presso il botteghino del Teatro Dal Verme o del Teatro degli Arcimboldi lo sconto è estensibile a uno o più accompagnatori fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Al Teatro degli Arcimboldi la lirica nel segno della tradizione
con Traviata e Madama Butterfly
“Un progetto internazionale che, partito da Locano, quest'anno è stato esteso a Ginevra, Asti, Arenzano e, grazie alla collaborazione con il Teatro degli Arcimboldi, a Milano”, spiega il Direttore Artistico del Milano Opera & Ballet, M° Carlo Pesta

Madama Butterfly di Giacomo Puccini e La Traviata di Giuseppe Verdi sono le due opere che, rispettivamente il 10 e il 24 luglio, vedranno alternarsi sul prestigioso palcoscenico milanese artisti di grande spessore. Spiccano tra questi Hiroko Morita, superlativa Cio-Cio-San acclamata su scene internazionali, i tre cantanti del Teatro alla Scala Roberta Salvati, splendida Violetta, il tenore Luigi Albani e il baritono Giorgio Valerio, impegnati nei primi ruoli in entrambe le produzioni come il mezzosoprano russo Victoria Shapranova. Tutti artisti che sanno coniugare alle importanti doti vocali presenze sceniche non comuni.
Le produzioni si contraddistinguono anche per le accurate messinscena realizzate nel segno tradizione: preziosi allestimenti scenografici, costumi in stile e regie fedeli ai libretti originali. “Restiamo fedeli alla tradizione per non disattendere le attese della maggior parte degli spettatori che vedranno opere complete con il coinvolgimento di oltre 120 artisti tra solisti, orchestra, coro e corpo di ballo”, sottolinea il M° Pesta. È raffinata ed intima la Madama Butterfly firmata da Massimo Pezzutti per la regia e Marco Pesta per le scenografie, fastosa con magnifici fondali dipinti dello storico laboratorio Sormani Cardaropoli la Traviata. I costumi sono di un altro storico nome milanese, l'Atelier Bianchi, le acconciature sono curate da Enzo Altomonte.
Al M° Gianmario Cavallaro sono affidate le conduzioni delle due opere che vedono la presenza dell'Orchestra Filarmonica Italiana e Coro Opera Ballet Swiss. Incisiva anche la presenza del Balletto di Milano per le danze di Traviata con coreografie di Agnese Omodei Salè.