Riapertura teatro Dal Verme

Le 4 Stagioni di Vivaldi

Dal prossimo 15 Giugno sarà possibile tornare a fare musica dal vivo e I Pomeriggi Musicali vogliono celebrare l’evento tornando immediatamente in scena, al Teatro Dal Verme, con una settimana di concerti gratuiti per la Città.

Sul palcoscenico, distanziata a dovere, l’Orchestra d’Archi I Pomeriggi Musicali. In programma una delle pagine più famose del repertorio occidentale, legata al senso di rinascita e al naturale progredire della vita, Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi affidate a Stefano Montanari nella doppia veste di direttore e violino solista, fra gli artisti più noti per il repertorio barocco e ospite dei teatri di tutto il mondo. Il Teatro Dal Verme è stato completamente sanificato e igienizzato e la capienza è stata ridotta in ottemperanze alle disposizioni ministeriali e regionali per garantire al pubblico la possibilità di assistere agli spettacoli in perfetta sicurezza. Per evitare assembramenti e code, saranno realizzate numerose repliche dello spettacolo secondo il seguente calendario:

Lunedì 15 Giugno (ore 20:30) si terrà il concerto per la Cittadinanza, mentre le esecuzioni di Giovedì 18 Giugno alle ore 10:00 e alle ore 20:30, di Sabato 20 Giugno alle ore 17:00 e di Domenica 21 Giugno alle ore 11:00 sono riservate agli Abbonati alla 75° Stagione dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali.
I cittadini non abbonati ai concerti dei Pomeriggi Musicali potranno partecipare al concerto di lunedì 15 giugno 2020, ore 20:30 inviando una mail con oggetto “Concerto 15 giugno, ore 20:30” all’indirizzo biglietteria@ipomeriggi.it. Nella mail dovranno essere presenti i seguenti dati: nome, cognome e recapito telefonico (i dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy e trattenuti per i soli 14 giorni successivi al concerto). Gli Abbonati alla Stagione dei Pomeriggi Musicali potranno partecipare a uno dei concerti ad essi dedicati inviando una mail all’indirizzo biglietteria@ipomeriggi.it indicando nell'oggetto la data alla quale si intende partecipare. Nella mail bisognerà riportare i seguenti dati: nome, cognome, recapito telefonico e turno di abbonamento al quale si è iscritti (i dati saranno trattati nel rispetto della legge sulla privacy e trattenuti per i soli 14 giorni successivi al concerto). Fino a esaurimento dei 200 posti disponibili, sarà inviata una mail di conferma con allegato il biglietto d’ingresso. La prenotazione è obbligatoria, come è obbligatorio occupare solo ed esclusivamente il posto assegnato. A causa del distanziamento imposto dalle normative, gli Abbonati non potranno occupare il proprio posto in abbonamento. Questa settimana di appuntamenti di riapertura fa parte inoltre del Progetto “Aria di Cultura” del Comune di Milano.

Ci vediamo al Teatro Dal Verme